Marzo

Anche in questo periodo il tempo ha condizionato le nostre attività: col bel tempo (parte centrale del mese) ci siamo dedicati allo sci alpinismo. La Valbelluna ha fatto da sovrana, e noi oscillando tra il Serva e il Col Visentin abbiamo messo nel paniere m 10.000 di dislivello. Bellissime le discese dal Serva su nevi trasformate sotto un sole ormai caldissimo. Con il brutto tempo siamo tornati alla corsa in salita con un nuovo inseparabile compagno: lo zaino. Durante le ultime corse di marzo ha raggiunto il peso di circa kg 6, e questo sta permettendo un notevole potenziamento generale (percorsi km 260 con m 7000 di dislivello in salita).

Lascia un commento